Homepage

RICERCA NEL SITO

Dal box di seguito puoi ricercare le ricette all'interno del sito fotoricettechef.com

COME CUCINARE

ANTIPASTO CON LE PERE
Scaldate il forno a 200, scottate le nocciole in un pentolino con acqua bollente per 2 minuti. Sgocciolatele e mettetele in un telo pulito da cucina.

GNOCCHETTI CON CANNOCCHIE
Mettete le pannocchie in padella e aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco e il prezzemolo sminuzzato. Cuocete a tegame coperto altri 10 minuti a fiamma moderata...

INSALATA CON LATTUGA E FRUTTA SECCA
Lavate le castagne, asciugatele, incidetele con un coltellino a punta. Mettetele in una capace pentola e copritele di acqua fredda. Unite il sale grosso.

PALOMBO CON SALSINA AGLI AROMI
Pulite le erbe aromatiche con carta da cucina inumidita, raccogliete le foglie. Lavate sotto l'acqua corrente il prezzemolo e raccogliete le foglie (tenete da parte un ciuffo per la presentazione).

CAVOLO ROSSO CON PANCETTA AFFUMICATA
Versate 200ml di acqua in una casseruola, scioglietevi lo zucchero a fuoco dolce. Togliete dal fuoco e lasciate rafreddare.

PIZZA RUSTICA
Create dei piccoli bordi rialzati nella pasta sfoglia per evitare la fuoriuscita di pomodoro durante la cottura. Unite in una ciotola passata di pomodoro, origano, olio extra vergine e sale.

GELATO DI CACHI
Versate 200ml di acqua in una casseruola, scioglietevi lo zucchero a fuoco dolce. Togliete dal fuoco e lasciate rafreddare.

IRISH COFFEE
Versate sul fondo 20 g di zucchero di canna. Aggiungete 40 ml di irish whiskey. Aggiungete almeno 1 tazzina di caff e mescolate bene.

GALATEO A TAVOLA


Come apparecchiare la tavola:
LA TOVAGLIA: preferibile bianca dove far risaltare una delicata composizione floreale con fiori freschi e, se volete, una candela "alta" di cera naturale color avorio.

LE POSATE: la regola vede di utilizzare le posate pi esterne al piatto e scalare fino a quella pi interna.
Se il vostro menu molto ricco di portate aggiungete solo successivamente le posate mancanti in modo da non mettere a disagio l'ospite e per mantenere sempre la tavola con un'aspetto semplice e fine.
Mettere il sottopiatto (che per tutta la durata del pranzo non verr' mai tolto), il piatto piano, il piatto fondo.
Alla destra dei piatti: il coltello (con la lama rivolta verso l'interno) e il cucchiaio;
Alla sinistra dei piatti: una o due forchette (secondo il menu') e il tovagliolo piegato in modo semplice, evitate tovaglioli piegati a forma di animaletti ecc.
In alto, sopra il piatto: le posate da dessert (manico della forchettina a sinistra, il coltellino o il cucchiaino con l'impugnatura a destra);
Sopra le posate di destra i bicchieri.
Sopra le posate di sinistra: il piattino per il pane;

I BICCHIERI: vanno disposti mettendo quello dell'acqua alla sinistra di quello del vino.
Mettete tanti bicchieri quanto sono i vini che andrete a servire e, come con le posate, mettete i necessari e poi aggiungeteli nel caso dovessero servirne degli altri.
Per l'acqua un bicchiere grande, per il vino rosso un calice di grandezza direttamente proporzionale all'importanza del vino, per il vino bianco un calice pi piccolo.

ALTRE RICETTE